TRATTO DALL’ARTICOLO PUBBLICATO SUL GIORNALE.IT IL 23 maggio 2017

Il «lavoro» del blogger è ormai quello che vince su tutti. Ce ne sono di ogni tipo e per ogni gusto. E se domandi a un ragazzo cosa vorrebbe fare nella vita, l’80% risponderà: «Il blogger!». Ovviamente. Poi di cosa non si sa, ma il blogger di sicuro.

Complici gli esempi che negli ultimi anni hanno dilagato in rete, alcuni di questi riscuotendo enorme successo planetario. Vedi i casi Ferragni The Blonde Salad o Clio make Up Blog.
Mat, all’anagrafe Matteo Ranzi, però non segue questa corrente.

Vuole raccontare i capi d’abbigliamento che lo incuriosiscono in modo semplice e insolito.
Questo è il suo punto di forza: parla ad un pubblico di cui fa parte.
Racconta capi d’abbigliamento come se fossero prove di auto o prodotti di tecnologia. In modo semplice ed appassionato, dichiarando, con sincerità, il suo parere e facendo emergere, se ci sono, difetti o criticità…

SCOPRI TUTTO L’ARTICOLO SU ILGIORNALE.IT

Facebooktwittergoogle_plusmail

IL VIP PROVA LE WAI

Le WAI bimbo, spaccano?

FEEL SHOES WAI

In rifugio a piedi nudi? WAI not 😉

Rover Mini 1.3 Cooper: ti odio, ti amo, ti guido

Ti amo, ti odio e ti guido…

IKA IKA con sensori tra Alpi, gommone e spiaggia

Battiti tra le Alpi con IKA IKA …

Giro dei 4 Passi in 6 minuti con la MX-5: partiamo?

Da fare almeno una volta nella vita